Tempo di corbezzoli

Tempo di corbezzoli

Tempo di corbezzoli….
Oltre alla marmellata buona buona, lo sciroppo e un delicato aceto (vedi più avanti) si può fare l’infuso con le foglie.

L’infuso

E’ utile per combattere la cistite, le infiammazioni delle vie urinarie, dei reni, la diarrea, i sintomi influenzali e per dare tonicità alla pelle.
Unica limitazione per chi soffre di gastrite.
Si prepara mettendo 5 grammi di foglie in 250 ml di acqua bollente e lo si lascia per 15 – 20 minuti in infusione e poi si filtra con un colino.
Addolcire a piacere con miele (al corbezzolo!)

L’aceto

Si può preparare un ottimo aceto di corbezzoloversando una manciata di foglie e frutti freschi in un litro di aceto (preferibile quello di mele).
Si lasciano macerare per circa tre settimane al buio, filtrando poi con un colino sopra al quale va posta una garza.

Per la pelle

L’aceto di corbezzolo è ottimo sulle insalate, ma anche come tonico per pelle, per eliminare macchie scure e per ridare luminosità. Ecco come procedere: Con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto di corbezzolo picchiettiamo il viso insistendo soprattutto sui punti critici (macchie scure dovute all’acne, scottature solari etc). Attendere dieci minuti poi sciacquare con abbondante acqua tiepida.
Ripetuto per 4-5 giorni aiuta ad eliminare le cellule morte, schiarendo, levigando e tonificando visibilmente la pelle.

Leggi anche la ricetta per le “Olive al forno, dolci, amare, salate, piccanti

#casajulia #nonsoloolio #corbezzolo #infusi #cisitite #aceto #tonicodellapelle

 

Fonti
Erbacce&Dintorni https://www.erbaccedintorni.com/corbezzolo-pelle-liscia-e-buon-umore/
CasaEGiardino https://www.casaegiardino.it/lifestyle/infuso-di-foglie-di-corbezzolo.php

Tags: , , , , , ,

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.